Articoli
SCRIVI UN ARTICOLO
Condividi anche tu i racconti di ciò che succede nel tuo oratorio.
Scrivi un articolo e invialo
all’indirizzo redazione@upee.it allegando possibilmente una fotografia in formato jpg.
Equipe Educative
Quattro proposte formative
di Redazione Upee

Cari don, cari educatori, cari membri delle Equipe Educative… scriviamo a voi.
Dopo che, con le formazioni proposte finora, ci siamo soffermati insieme sull’identità dei membri dell’Equipe Educativa (prima dei laici e poi dei preti) e aver riflettuto sulle competenze personali e relazionali, desideriamo dedicare del tempo all’approfondimento di alcune tematiche pastorali che sentiamo importanti per la vita dei nostri oratori. È importante dire che agli incontri formativi possono partecipare coloro che in Equipe Educativa si preoccupano del particolare tema in questione, anche accompagnati da alcuni volontari dell’oratorio impegnati nel medesimo ambito, al fine di approfondire i criteri pastorali che possono sostenere e delineare azioni condivise.

Ogni Equipe Educativa può scegliere a quali e quanti incontri partecipare e a chi estendere l’invito: ogni incontro formativo infatti è pensato come un modulo unitario, preferibile a seconda dell’interesse personale e delle esigenze pastorali dell’oratorio di provenienza.
Ciascun incontro formativo è promosso dall’UPEE ma realizzato in stretta collaborazione con la realtà che in Diocesi ha competenze specifiche rispetto all’ambito di riflessione.

Quattro gli ambiti delle proposte che facciamo, con l’aiuto di esperti che sapranno entrare nel vivo dei temi insieme ai partecipanti. Venerdì 8 febbraio 2019 sarà la volta di “Sport in oratorio: una porta aperta nel territorio”, a cura del dott. Gaetano Paternò e dott. Manuel Garattini (formatori del CSI – Comitato di Bergamo) perché possiamo condividere le prassi sportive virtuose del territorio, rileggendo i criteri pastorali ed educativi che rendono lo sport in oratorio un elemento importante del progetto complessivo. Sabato 9 febbraio 2019 in mattinata, invece, il tema sarà “Gli adolescenti in oratorio: quale appartenenza?”, a cura della dott.ssa Silvia Bagini (Consultorio Diocesano) e del dott. Giordano Feltre (Ufficio Pastorale Età Evolutiva), per addentrarci nel mondo dell’adolescenza con qualche coordinata in più, che possa sostenere la progettazione pastorale e l’accompagnamento di questa particolare fascia d’età. Venerdì 15 febbraio 2019 si parlerà di “Catechesi dei ragazzi: tra innovazione e buone prassi”, grazie a don Andrea Mangili (direttore Ufficio Catechistico Diocesano) e alla sua equipe formativa, per costruire insieme un vocabolario comune attorno all’esperienza dell’iniziazione cristiana, uno dei pilastri fondamentali del progetto dei nostri oratori, perché possiamo comprenderne il senso e indirizzare sempre meglio l’azione. L’ultimo appuntamento è fissato nella mattinata di sabato 16 febbraio 2019 e il focus sarà posto sul “Cre come occasione formativa”, grazie all’apporto della dott.ssa Federica Crotti e dell’equipe diocesana del CRE, per approfondire le finalità educative e le opportunità pastorali che porta con sé il tempo dell’estate: non solo giochi e gite, ma occasione per costruire comunità e responsabilità. È bello dirvi che qui è racchiuso il senso del nostro fare, in un’ottica propositiva e progettuale.

Per saperne di più trovate indicazioni sul sito di oratoribg. it; è possibile iscriversi all’indirizzo mail dell’Upee oppure contattando la segreteria allo 035/278203.
Share Facebook
Share Twitter
© Upee - Ufficio Pastorale Età Evolutiva
Privacy Policy | Redazione | Upee@curia.bergamo.it | Credits