Articolo 27 aprile 2021
Pensando all'estate...
Iniziative e proposte diocesane

Il pensiero rivolto all’estate porta con sé tanti aspetti a cui dare forma nel reale. Riaccendere i motori della grande macchina del Cre-Grest significa radunare le forze tra coordinatori, animatori e aiuto-animatori e si traduce in un percorso di preparazione, ma anche nell’organizzazione di ciò che poi si andrà a fare durante la proposta estiva. Il Cre-Grest si modella su un’agenda condivisa tra sacerdoti, coordinatori e responsabili per vivere insieme un’estate all’insegna del bene dei ragazzi. Le due presentazioni di  “Hurrà – Giocheranno sulle sue piazze”, disponibili sul canale YouTube di OratoriBG, hanno consegnato motivazioni e strumenti a tutte le comunità cristiane ed è solo l’inizio. Presto si tornerà a vivere l’entusiasmo estivo che prende vita anche nella semplice azione di stilare un calendario e l’agenda dei Cre-Grest potrà essere arricchita sin da subito dalle iniziative di animazione messe a disposizione della diocesi di Bergamo.

L’Ufficio Pastorale dell’Età Evolutiva, insieme a tante altre realtà del territorio diocesano, proporrà diversi eventi che potranno coinvolgere gli oratori sia in casa che attraverso delle uscite organizzate. Ogni attività è costruita in modo tale da garantire le misure anti-contagio e si svolgeranno tutto in assoluta sicurezza.

Con il ritorno dell’estate, tornano i grandi classici, ma arrivano anche delle novità. Sul fronte sportivo, il CSI di Bergamo attiverà due proposte. La prima, l’Anima Estate, si realizzerà all’interno degli spazi dell’oratorio adattando la proposta di Cre in Cre e rimodulandola per garantire il pieno rispetto delle regole. La seconda avrà come casa la Cittadella dello Sport di Bergamo e sarà predisposta per accogliere ragazzi di ogni età attraverso l’iniziativa Isola Sport.

Anche l’animazione artistica non sarà da meno e, grazie alla collaborazione con la fondazione Bernareggi, ArtexiCre tornerà a incrociare l’estate di tanti ragazzi. L’iniziativa sarà possibile tramite due modalità. Si potrà invitare ArtexiCre e per i ArtexiMiniCre nel proprio oratorio per i più piccoli oppure proporre l’esperienza ai preadolescenti e agli adolescenti che avrà luogo in uno spazio predisposto ad hoc in Città Alta.

In collaborazione con Fileo, torna anche l’IncontraCre che si trasferisce negli oratori per realizzare un grande gioco che animerà le piazze della comunità con un’attività all’insegna del gioco e dell’aspetto interculturale. L’Abbazia di San Paolo d’Argon, invece, rimane a disposizione per un laboratorio serale pensato su misura per gli adolescenti impegnati come aiuto-animatori e animatori al Cre-Grest. All’animazione sportiva, artistica e interculturale si aggiunge anche un’iniziativa “acquatica”: il Vaffambagno darà la possibilità a diversi oratori di incontrarsi in un contesto di informalità e a prezzi calmierati.

Le proposte di animazione pensano anche agli animatori e alla comunità. Presto verrà svelata la data per la festa all’AcquaSplash di Franciacorta e si stanno già immaginando dei tornei sportivi promossi dal CSI di Bergamo aperti a tutti gli aiuto-animatori e animatori della diocesi. Per la comunità, invece, c’è la proposta “CREzy Night”: una serata di animazione nel proprio oratorio ideata per coinvolgere bambini, ragazzi, adolescenti, giovani e famiglie in una grande festa a ritmo di… Hurrà!

Fare il bene dei più giovani può significare anche agevolarvi nella sperimentazione di un nuovo gioco, scatenare la fantasia con un po’ di tempera o farli tornare alla socialità con un semplice tuffo in piscina e queste iniziative ne sono la testimonianza. Ogni proposta nasce dal desiderio di sostenere gli oratori durante tutto l’arco del Cre-Grest per far vivere a tutte le giovani generazioni un’esperienza buona e vincere insieme a loro la partita dell’estate.

 
Unisciti anche tu!
Iscriviti alla newsletter per scoprire per primo le ultime storie e i nostri eventi
Ufficio pastorale età evolutiva