Materiali
Arte
La Bibbia dei poveri – Racconti senza tempo

Li chiamano Biblia pauperum, la Bibbia dei poveri. Sono gli affreschi che per secoli hanno raccontato sulle pareti delle chiese di tutta la cristianità la vita di Gesù e le vicende di patriarchi, re e profeti.

Immagini che hanno nutrito la fede di generazioni di cristiani e che oggi si fanno compagne di viaggio lungo il nostro cammino di preghiera in preparazione alla Pasqua. Parlano un linguaggio semplice e aiutano ad entrare in modo immediato nel racconto evangelico. Funzionano un po’ come i fumetti: tante scene che compongono un’unica grande storia.

La preghiera della Quaresima diventa così anche un itinerario geografico nelle chiese della Diocesi che custodiscono questi preziosi affreschi, immagini vive, capaci di riecheggiare nel cuore e nei pensieri di chi vi riconoscere l’annuncio, per immagini, del Vangelo. Sfogliando le pagine si attraversa tutto il territorio di Bergamo, dalla Valle Seriana alla Valle Brembana, dal Lemine alla Bassa. Come fossero note di un taccuino di viaggio indichiamo le tappe dell’itinerario artistico che scandirà la Quaresima. Con la speranza che in qualcuno nasca il desiderio passare da queste pagine alle pareti delle chiese.

La Crocifissione che apre l’itinerario ci porta a Martinengo, nella chiesa dell’ex convento di Santa Chiara, che oggi ospita l’Archivio Storico Comunale. Gli episodi narrati nei vangeli delle domeniche di Quaresima sono conservati nella chiesa del Corpus Domini di Pagliaro (frazione di Algua), nell’oratorio dei disciplini a Clusone e nel santuario della Madonna del Castello di Almenno San Salvatore. L’affresco che chiude l’itinerario è custodito nella chiesa di San Giorgio ad Almenno San Salvatore.

 

Per informazioni circa i laboratori artistici che si ispirano agli affreschi sopra descritti,

contattare la Fondazione Adriano Bernareggi:

Tel. 035.219893

Mail pastorale@fondazionebernareggi.it

Unisciti anche tu!
Iscriviti alla newsletter per scoprire per primo le ultime storie e i nostri eventi
Ufficio pastorale età evolutiva