"É bello per noi essere qui"

Il nuovo dossier formativo targato UPEE scatta una fotografia agli adolescenti per ricominciare a camminare accanto a loro in maniera consapevole.

L’adolescente, ovvero “colui che sta diventando adulto”, è locuzione recente: per chi è nato nell’ultimo dopoguerra, mai si è sentito chiamare in tal modo. In quegli anni, passata la fanciullezza si era considerati giovani e poi subito adulti. Eppure, solo qualche anno dopo – siamo intorno agli anni Settanta del secolo scorso – si cominciava a sentire l’esigenza di uno sguardo particolare proprio a quel tempo che precede la giovinezza, ma non può più essere fanciullezza. E nel dare spazio a questa necessità dando anche nome specifico a questa generazione, è stato un susseguirsi di esperienze e di studi per aiutare questi “cuccioli d’uomo” a diventare realmente adulti.
 
Recentemente la pandemia non ci ha fatto fare una gran bella figura nei loro confronti: se bisogna chiedere dei sacrifici, certamente gli adolescenti sono stati tra i più penalizzati. Tuttavia, anche se segnata da eventi particolarmente preoccupanti a livello mondiale, l’estate che ci lasciamo alle spalle è stata per molti di loro sicuramente “bella”. La disponibilità al coinvolgimento e l’entusiasmo che si è respirato nel vederli all’opera in diverse proposte, ha colpito non poco diversi adulti. Uno spettacolo “bello”, ma non di quella bellezza romantica che genera subito un sorriso sdolcinato bensì di quella bellezza vera che ha il sapore della vita e che non si vergogna neanche dei tratti più fragili e faticosi che porta con sé. 
 
Ecco: di questa bellezza abbiamo provato a darne conto, come una fotografia, come una radiografia che vuole provare a vedere oltre. Non per dare risposte, ma per continuare ad alimentare quel pensiero critico che è il primo ed indispensabile strumento capace di rendere i nostri contesti realmente educativi. 
 
Buona lettura!
 
 
Unisciti anche tu!
Iscriviti alla newsletter per scoprire per primo le ultime storie e i nostri eventi
Oratori BG. Unisciti anche tu!
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina